Riscaldare le dita rigide dell'ukulele, 5 facili esercizi

rimuovete questi annunci

Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Dato che usiamo le mani ogni giorno per scrivere e scrivere, possiamo sviluppare una certa rigidità e questo crea una sfida quando le nostre dita non collaborano o si sentono rigide mentre suoniamo l'ukulele. Prendetevi una breve pausa di cinque minuti e utilizzate questi cinque semplici esercizi per riscaldare le mani che suonano il fretting e lo strumming.

Allungare prima le mani

Prima di eseguire gli esercizi veri e propri, fate un po' di stretching per le dita e per il polso. Matthew W., istruttore di ukulele di Music To Your Home, afferma:

Lo stretching prima di suonare è un modo eccellente per far fluire il sangue nelle dita prima di eseguire esercizi per rafforzarle ulteriormente, in modo che le dita non debbano lavorare così tanto.

Iniziate creando un pugno da aprire e chiudere lentamente, in modo da far muovere le dita. Quindi ruotate il polso in senso orario e antiorario su entrambe le mani. Sentitevi liberi di usare una palla da schiacciamento o un altro accessorio per stringere e rilasciare. Sarete sorpresi di quanto questi piccoli allungamenti vi aiutino a riscaldarvi per gli esercizi.

Mano che strimpella

1. Esercizio di strimpellamento a tempo

Questo esercizio di strimpellamento a tempo è eccellente quando si inizia a suonare l'ukulele. Basta mettere le dita su qualsiasi tasto, non deve essere un accordo specifico. Con la mano che strimpella, unite il pollice e l'indice, come se aveste in mano un plettro, e scivolate lungo le corde scendendo e poi risalendo.

Iniziate con un tempo lento e aumentate gradualmente la velocità man mano che la mano che strimpella, le dita e il polso si allentano. Mantenete le mani il più possibile rilassate mentre strimpellate.

2. Aggiungere dinamica allo strum

Il prossimo esercizio è identico al primo, solo che ora aggiungerete consapevolmente un po' di dinamica mentre strimpellate. Utilizzando la stessa posizione, iniziate a strimpellare il più dolcemente possibile rimanendo rilassati. Poi cercate di aumentare gradualmente il volume ad ogni strimpellata.

Cercate di rimanere il più possibile calmi e rilassati, anche quando la strimpellata diventa più forte. In questo modo le dita, le mani e il polso continueranno a sciogliersi e a prepararsi a suonare.

Mano di Fretting

3. Suonare la scala cromatica

Ora è il momento delle dita che eseguono il fretting, salendo la scala cromatica di mezzo passo, suonando ogni nota singolarmente, in modo ascendente e poi discendente. Assegnate ciascuna delle quattro dita della mano a ciascuno dei quattro tasti, tenendo il pollice ben saldo sul retro del collo dell'ukelele.

xA|--------------|--------------|--------------|--1--2--3--4--|
xE|--------------|--------------|--1--2--3--4--|--------------|
xC|--------------|--1--2--3--4--|--------------|--------------|
xG|--1--2--3--4--|--------------|--------------|--------------|
xA|--------------|--------------|--------------|--4--3--2--1--|
xE|--------------|--------------|--4--3--2--1--|--------------|
xC|--------------|--4--3--2--1--|--------------|--------------|
xG|--4--3--2--1--|--------------|--------------|--------------|

Suonare una scala cromatica in questo modo fa sì che le note dell'indice siano tutte all'interno del 1° tasto, quelle del medio al 2° tasto, quelle dell'anulare al 3° tasto e quelle del mignolo al 4° tasto. Passate da una corda all'altra, pizzicando ogni nota con ciascun dito. Suonate lentamente, in modo che sia comodo passare da una nota all'altra e da una corda all'altra senza esitazioni o pause.

4. Suonare una scala maggiore

Con le dita dei tasti, ora iniziate a suonare le singole note. Per prima cosa, scegliete una scala maggiore che vi sentite a vostro agio a suonare, come ad esempio C maggiore. Quindi, si deve suonare la scala in ordine discendente e ascendente. Ad esempio, se si utilizza la scala di Do maggiore, si inizia con il Do e si prosegue con Re, Mi, Fa, Sol, La, Si e Do.

     C D E F G A B C B A G F E D C
xA|--------------|-----0--2--3--|--3--2--0-----|--------------|
xE|--------0--1--|--3-----------|-----------3--|--1--0--------|
xC|--0--2--------|--------------|--------------|--------2--0--|
xG|--------------|--------------|--------------|--------------|

Questo esercizio aiuta a collegare la mente alle note che si suoneranno e aiuta le dita a collegarsi alle note. È un ottimo esercizio che si può complicare a piacimento, facendo più scale maggiori con le dita, come saltare in terza o fare quinte con le note.

5. Ora suonate qualche accordo!

Ora che le dita sono più calde, si può iniziare a strimpellare e a suonare progressioni di accordi. Per prima cosa, coordinate nella vostra mente la mano che suona il tasto e la mano che strimpella con alcuni accordi semplici e familiari. Uno schema tipico è C, G, Am, F.

Accordo di C per ukulele da UkuTabs
Accordo di sol per ukulele da UkuTabs
Accordo per ukulele Am da UkuTabs
Accordo per ukulele F da UkuTabs

Poi, potete scegliere qualsiasi progressione di accordi che vi piaccia e che sia facile da eseguire.

Importanza degli esercizi di riscaldamento

Il riscaldamento è una parte fondamentale dell'allenamento e non è necessario dedicare più di un minuto a ciascun esercizio per iniziare. Dovreste quindi impiegare solo cinque minuti o poco più. Esercitare le mani e le dita allevia il dolore e la rigidità, in modo da essere pronti a suonare l'ukelele o la chitarra.

Se avete dita rigide o poco collaborative, non spingetevi troppo oltre durante la pratica. "Ascoltate le vostre mani e le vostre dita ed esercitatevi solo in sessioni brevi, di circa quindici minuti alla volta. Se le dita sono troppo rigide per suonare, prendete in considerazione l'idea di fare un riscaldamento più lungo, oppure di lasciar perdere per domani e fare una pausa.

Se si avverte qualcosa di più di una semplice rigidità, come formicolio o intorpidimento, è bene rivolgersi al medico per un'eventuale valutazione. Lo stretching e il riscaldamento delle dita dovrebbero aiutare ad alleviare il disagio. Suonare l'ukelele può apportare molti benefici alla salute, quindi iniziate a suonare oggi stesso!

BISOGNO DI ULTERIORI INPUT

Non esitate a contattarmi se avete bisogno di ulteriori informazioni sulle dita rigide o sugli esercizi di riscaldamento.

Siete interessati agli accordi di base dell'ukulele o a leggere l'intavolatura dell'ukulele?

AVETE UNA DOMANDA?

Abbonarsi
Notifica di
ospite

3 Comments
I più votati
Il più recente Il più vecchio
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
rimuovete questi annunci
Non vendere i miei dati